1996 ALFA ROMEO GTV 2000 TWIN SPARK CAT LUX
Category : Classic Cars
Year : 1996
Engine Size : 1970
Transmission : Manual
Mileage (miles / km) : 100000
Colour : Black
Interior : Black
LHD
Chassis No. : ZAR91600006030071
Engine No. : 16201
EUR € 5,900
Alfa Romeo GTV 2000 Twin Spark Cat Lux
 
Alfa Romeo GTV 2000 Twin Spark Cat Lux
 

L'Alfa Romeo GTV (nome in codice 916) è un'autovettura sportiva con carrozzeria coupé, 2+2. Fu disegnata da Enrico Fumia per il centro stile Pininfarina. È stata l'ultima vettura a marchio Alfa Romeo assemblata nello storico stabilimento di Arese. Presentata al Salone di Ginevra 1994. Le linee della Gtv nascono dalla collaborazione tra il Centro Stile Alfa Romeo ed il Centro Stile Pininfarina. Il designer Enrico Fumia prese forte ispirazione dal prototipo disegnato nel 1991 da Walter de Silva denominato "164 Proteo" che a sua volta riprendeva l'Alfa Romeo SZ. Il frontale è aggressivo, dato dalla larghezza e da un cofano importante, esaltato dalle tradizionali nervature a V che partono dal tipico scudetto Alfa Romeo. La linea è a cuneo e profonde scalfature caratterizzano le fiancate. Le carreggiate sono ampie così come i parafanghi; posteriormente è caratterizzata dalla "coda tronca", un richiamo alle sportive Alfa del passato ma che allo stesso tempo ha una funzione aerodinamica. Il valore di coefficiente aerodinamico CX è di 0.32. Gli interni richiamano spiccatamente le Alfa Romeo sportive del passato: tachimetro e contagiri sono inglobati nelle cornici "a cannocchiale", così come gli indicatori secondari posti nel mobiletto centrale. La posizione di guida è tipicamente sportiva con volante in pelle regolabile in altezza e profondità. La selleria e gli inserti sono in pelle (per questa versione Lusso).
Riconoscimenti, awards, primati e curiosità
• 1995. Prima auto italiana ad adottare il Multilink e prima auto al mondo ad adottare la specifica evoluzione di tale schema sospensivo realizzato appositamente per l'Alfa Gtv.
• 1995. Autocar Magazine: "1995 Car of the Year".
• 1995. Car Magazine: "Best Designed Car".
• 1995. Car Magazine: "Best Design Detail in production".
• 1995. Bild: "Volante d'Oro".
• 1995. Automobilia: "Auto più bella del mondo".
• 1995. Autocar Magazine: "Best Sport Car".
• 1995. Auto Zeitung: "L'auto più piacevole da guidare".
• 1995. "The World's most Beautiful Automobile" award.
• 1995. "Engineer of the Year" for chief Alfa Romeo engineer, Bruno Cena.
• 1995. Trofeu do Automovel Categoria "Deportivo do Ano".
• 1998. Top Gear: Best coupé.
• 2000. Ultima Alfa Romeo realizzata nello storico stabilimento di Arese.
Alcuni dettagli in comune con altre auto sportive rilevanti
. Pellame e fattura selleria "Lusso": Ferrari 456 GT.
• Devioluci: Lamborghini Murcielago.
• Plafoniera: Ferrari 612 Scaglietti.
• Badge laterali Pininfarina: tutte le Ferrari dagli anni 90.
La vettura proposta è un conservato con targhe e documenti originali, con la sua trousse di libretto uso e manutenzione, libretto dei tagliandi e custodia. E’ stata rifatta la cinghia della distribuzione a 96.500 km ed oggi ha all’attivo 100.000 Km. E’ stata tagliandata dalla nostra officina, con montaggio di quattro pneumatici nuovi, finale di scarico nuovo, e tutto quanto necessario per avere una vettura pronta ed efficiente con impianto di climatizzazione ben funzionante. Dal punto di vista estetico la vettura è stata lucidata con protezione nanotecnologica, sono stati restaurati i cerchi in lega originali ed è stato rifatto il rivestimento in pelle del volante. La vettura è iscrivibile nei registri storici ed è in regola con la revisione periodica fino ad aprile 2018. Piacevole nella guida è sicuramente una vettura oggi acquistabile ad un prezzo accessibile e destinata a futura rivalutazione.


PRIVATE Brescia | BS | +39 3388890387